Subscribe RSS feed diminuisci grandezza del testo aumenta grandezza del testo




NuclearNews
NEWS
Esperto Risponde

Categorie




Interventi Recenti




Ultimi Documenti inseriti



- Centrali nucleari in servizio e in costruzione (aprile 2014)

- Le emissioni delle fonti di energia

- L'energia nucleare in Europa, 2010-2050

- Le previsioni per il sistema energetico europeo fino al 2050

- Le centrali non aumentano i rischi di leucemia: studio canadese

- Fukushima: quali danni alla salute della popolazione?

- Gestione delle scorie: il nuovo programma degli Stati Uniti

- Le previsioni al 2050 dell'Iaea

- World Energy Outlook 2012 (IEA)

- Il Rapporto 2011 dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Iaea)

- Le previsioni della Exxonmobil per il sistema energetico fino al 2040

- Le previsioni della BP per il sistema energetico fino al 2030

- L'energia nucleare dopo Fukushima: documento del World Energy Council

- Centrali nucleari e leucemie: nessun legame



Video del mese






EnerBlog

News



MONDO - Sondaggi e consultazioni



22-02-2010

Gli americani approvano la “svolta nucleare” di Obama



Gli americani approvano la “svolta nucleare” di Obama

Gli americani condividono il forte appoggio di Obama al nucleare, inaugurato con la concessione dei primi prestiti garantiti per due nuovi reattori in Georgia.

Secondo un sondaggio condotto dalla società di statistica Rasmussen infatti la costruzione di nuove centrali trova d'accordo il 49% degli americani, contro un 27% di contrari e un 24% di indecisi.

Come in molti altri Paesi, sono gli uomini a essere più favorevoli: 61% contro il 38% delle donne. Per quanto riguarda le fasce d'età, i più inclini al nucleare sono gli americani oltre i 40 anni, proprio quelli che conservano un ricordo dell'incidente di Cernobyl del 1986 e forse anche di quello di Three Mile Island del 1979.



Back to top Torna su


(Nessum commento.)



Lascia un commento:


Non incollare nella finestra del commento testo proveniente da altre applicazioni.
Non inserire codice HTML e/o link (URL). Il commento non può essere più lungo di 2000 caratteri.

Nome: *
E-mail:
(non verrà mostrato sul sito)
*
Commento: *

Inserisci il codice:

security image
 


Back to top Torna su