Subscribe RSS feed diminuisci grandezza del testo aumenta grandezza del testo




NuclearNews
NEWS
Esperto Risponde

Categorie




Interventi Recenti




Ultimi Documenti inseriti



- Centrali nucleari in servizio e in costruzione (aprile 2014)

- Le emissioni delle fonti di energia

- L'energia nucleare in Europa, 2010-2050

- Le previsioni per il sistema energetico europeo fino al 2050

- Le centrali non aumentano i rischi di leucemia: studio canadese

- Fukushima: quali danni alla salute della popolazione?

- Gestione delle scorie: il nuovo programma degli Stati Uniti

- Le previsioni al 2050 dell'Iaea

- World Energy Outlook 2012 (IEA)

- Il Rapporto 2011 dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Iaea)

- Le previsioni della Exxonmobil per il sistema energetico fino al 2040

- Le previsioni della BP per il sistema energetico fino al 2030

- L'energia nucleare dopo Fukushima: documento del World Energy Council

- Centrali nucleari e leucemie: nessun legame



Video del mese


Pandora's Promise (il trailer del film) di Robert Stone (regista)




EnerBlog

News



MONDO - Industria/economia



11-03-2010

Domande per le licenze: imparare dagli errori del passato



Domande per le licenze: imparare dagli errori del passato

Si riapre negli Stati Uniti la corsa al nucleare, e l'autorità regolatoria Nuclear Regulatory Commission (NRC) avverte i possibili soggetti interessati che le domande per ottenere le licenze devono soddisfare precisi standard.

Gregory Jaczko, presidente della NRC, ha invitato le società che operano nel nucleare a migliorare la qualità della documentazione da allegare alle domande.

Secondo Jaczko tutti dovrebbero studiare «la lezione delle centrali che non sono mai state costruite, e impegnarsi a presentare progetti completi in modo che il processo di autorizzazione scorra senza problemi».

Il metodo usato troppo spesso è il "build first and then licence": si richiede la licenza quando la centrale è già in costruzione. Secondo Jaczko invece l'ordine dovrebbe essere inverso: prima si ottiene la licenza e poi si inizia a costruire.



Back to top Torna su


(Nessum commento.)



Lascia un commento:


Non incollare nella finestra del commento testo proveniente da altre applicazioni.
Non inserire codice HTML e/o link (URL). Il commento non può essere più lungo di 2000 caratteri.

Nome: *
E-mail:
(non verrà mostrato sul sito)
*
Commento: *

Inserisci il codice:

security image
 


Back to top Torna su