Subscribe RSS feed diminuisci grandezza del testo aumenta grandezza del testo




NuclearNews
NEWS
Esperto Risponde

Categorie




Interventi Recenti




Ultimi Documenti inseriti



- L'energia nucleare in Europa, 2010-2050

- Le previsioni per il sistema energetico europeo fino al 2050

- Le centrali non aumentano i rischi di leucemia: studio canadese

- Fukushima: quali danni alla salute della popolazione?

- Centrali nucleari in servizio e in costruzione (gennaio 2013)

- Gestione delle scorie: il nuovo programma degli Stati Uniti

- Le previsioni al 2050 dell'Iaea

- World Energy Outlook 2012 (IEA)

- Il Rapporto 2011 dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Iaea)

- Le previsioni della Exxonmobil per il sistema energetico fino al 2040

- Le previsioni della BP per il sistema energetico fino al 2030

- L'energia nucleare dopo Fukushima: documento del World Energy Council

- Centrali nucleari e leucemie: nessun legame



Video del mese


Pandora's Promise (il trailer del film) di Robert Stone (regista)




EnerBlog

News



MONDO - Industria/economia



05-10-2010

Azienda di energia solare si lancia nel business dell’uranio



Azienda di energia solare si lancia nel business dell’uranio

La società americana Solar Energy, specializzata in energia solare, ha deciso di lanciarsi nel mercato dell'energia nucleare, definita «una fonte di energia pulita, con bassissime emissioni di anidride carbonica».

In particolare, l'azienda punta alla primissima fase del ciclo del combustibile nucleare: l'estrazione dell'uranio. Per questo ha rivolto il suo interesse commerciale alla regione uranifera più produttiva del mondo: il bacino dell'Athabasca, in Canada.

Fra le ragioni che hanno motivato la decisione, la società cita innanzitutto la volontà politica del governo americano di sostenere il rinascimento nucleare in corso. La Solar Energy è convinta inoltre che il mercato dell'uranio sia in espansione, sulla base dell'opinione degli esperti: la Cameco, la principale società produttrice di uranio al mondo, afferma che «nel settore dell'energia nucleare non ci stiamo ovviamente limitando a guardare l'orizzonte più limitato. Sappiamo molto bene che il pianeta e i suoi abitanti avranno sempre più bisogno di energia pulita». Allo stesso modo Rick Rule, presidente del Global Resource Investment, sostiene che «l'uranio è un combustibile strategico che gioca un ruolo importante nel mix energetico mondiale».

La Solar Energy ne ha concluso che è un momento di crescita del mercato dell'uranio. Per questo sta predisponendo una squadra di esperti per gestire l'acquisizione e la gestione delle miniere di uranio.



Back to top Torna su


(Nessum commento.)



Lascia un commento:

(max 2000 caratteri)

Nome: *
E-mail:
(non verrà mostrato sul sito)
*
Commento: *

Inserisci il codice:

security image
 


Back to top Torna su