Subscribe RSS feed diminuisci grandezza del testo aumenta grandezza del testo




NuclearNews
NEWS
Esperto Risponde

Categorie




Interventi Recenti




Ultimi Documenti inseriti



- Centrali nucleari in servizio e in costruzione (aprile 2014)

- Le emissioni delle fonti di energia

- L'energia nucleare in Europa, 2010-2050

- Le previsioni per il sistema energetico europeo fino al 2050

- Le centrali non aumentano i rischi di leucemia: studio canadese

- Fukushima: quali danni alla salute della popolazione?

- Gestione delle scorie: il nuovo programma degli Stati Uniti

- Le previsioni al 2050 dell'Iaea

- World Energy Outlook 2012 (IEA)

- Il Rapporto 2011 dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Iaea)

- Le previsioni della Exxonmobil per il sistema energetico fino al 2040

- Le previsioni della BP per il sistema energetico fino al 2030

- L'energia nucleare dopo Fukushima: documento del World Energy Council

- Centrali nucleari e leucemie: nessun legame



Video del mese


Argonne explains nuclear recycling in 4 minutes di Argonne National laboratory (USA)




EnerBlog

News



MONDO - Ricerca



29-12-2010

Inaugurato il primo simulatore costruito in Cina



Inaugurato il primo simulatore costruito in Cina

Dal 28 dicembre 2010 la Cina è autosufficiente anche dal punto di vista della simulazione informatica dei reattori nucleari: nella centrale di Ningde, in costruzione, è entrato in funzione per la prima volta un simulatore di fabbricazione nazionale. Lo hanno riferito le agenzie di stampa cinesi.

L'apparecchio, costruito dalla China Nuclear Power Simulation Technology Company (CNPSC), è ora in fase di test e sarà a disposizione dal primo gennaio 2011 per il primo periodo di formazione, destinato a 100 tecnici nucleari.

È stato realizzato usando gli strumenti informatici dell'ambiente 3KEYMASTER, sviluppato dalla società americana Western Services Corporation a partire dai programmi Relap e Nestle per la simulazione dei reattori nucleari. Una delle caratteristiche più significative della piattaforma è che il software del simulatore può essere aggiornato in tempo reale a ogni eventuale cambiamento nel software del reattore.

L'installazione del simulatore ha rispettato i tempi stabiliti dal progetto. «È il primo simulatore fornito dalla CNPSC e presenta alti standard di qualità e molte caratteristiche nuove. Per questo aver rispettato la tempistica è un risultato eccezionale», ha dichiarato Zhang Yixin, presidente della CNPSC.

Nella centrale di Ningde (nella provincia di Fujian, Cina sud-orientale) sono in costruzione 4 reattori del modello CPR 1000, da 1000 MW ciascuno, il primo dei quali entrerà in funzione nel 2012.



Back to top Torna su


(Nessum commento.)



Lascia un commento:


Non incollare nella finestra del commento testo proveniente da altre applicazioni.
Non inserire codice HTML e/o link (URL). Il commento non può essere più lungo di 2000 caratteri.

Nome: *
E-mail:
(non verrà mostrato sul sito)
*
Commento: *

Inserisci il codice:

security image
 


Back to top Torna su